Daniele Nardi conclude la sua spedizione al Nanga Parbat