Nanga Parbat, la squadra verso campo 3.